Dic 19

“Avanti un altro!” – 5 anni fa il provino!

Era il 19 Dicembre 2012 quando arrivai per la prima volta agli studi Elios Titanus in Roma per un provino per la trasmissione “Avanti un altro!” di Paolo Bonolis. Era la seconda edizione e il gameshow, che doveva chiudere a fine Gennaio sarebbe stato prolungato di altre 42 puntate grazie agli ottimi ascolti. E con il prolungarsi della trasmissione sarebbe arrivata anche una novità, un nuovo e strampalato personaggio a far parte del minimondo: l’atleta totale italiano. Arrivato allo studio conobbi Marco, che mi spiegò il tutto, e dopo aver fatto un salto in sartoria e parlato con gli autori mi portarono nel camerino di Paolo Bonolis, per poi andare in studio e fare una prova. Poi mi invitarono a rimanere a guardare le registrazioni, un altro salto in sartoria per prendermi le misure e il nuovo appuntamento nei giorni successivi, per capire l’esito del provino (che comunque sembrava essere andato benissimo) e una prova costume. Da li è iniziato tutto! Un’avventura straordinaria che continua anche adesso! E allora grazie a Paolo Bonolis, agli autori e a tutta la Sdl2015, per aver creduto in me e avermi dato la possibilità di lavorare nella serie A della televisione italiana, per credere tutt’ora in me continuando ad alimentare i miei sogli e la mia felicità e sopratutto grazie per la gentilezza con cui sono sempre stato trattato da tutti in questi anni. Grazie davvero! E per tutti coloro che aspettano l’inizio della nuova edizione l’appuntamento è sempre su Canale 5 alle ore 18:45 da lunedì 8 Gennaio! Ci vediamo presto! Gne!

Permalink link a questo articolo: http://www.stefanomartinelli.net/site/avanti-un-altro-5-anni-provino/

Dic 15

Il giorno di Baglioni

Oggi è il giorno di Baglioni: Lorenzo Baglioni! Non Claudio… con cui il giovane comico/cantante non ha niente a che fare, o meglio, qualcosa a che fare adesso ce l’ha, visto che questa sera Lorenzo sarà tra i finalisti di “Sarà Sanremo”, di cui il Claudio nazionale è direttore artistico. Il giovane comico toscano sta facendo molto parlare di se con la canzone “Il congiuntivo”, il cui video ha già superato i 5 milioni di visualizzazioni tra Facebook e Youtube e questa sera su Rai Uno gareggerà per assicurarsi un posto tra le giovani proposte di “Sanremo 2018”. Naturalmente da toscano non posso che fare il tifo per lui, anche perchè è bravo e talentuoso e con alle spalle un ricco curriculum di tutto rispetto. E allora stasera tutti su Rai Uno con “Sarà Sanremo” e mi raccomando: non fate i “coglioni”… votate Baglioni!

Permalink link a questo articolo: http://www.stefanomartinelli.net/site/il-giorno-di-baglioni/

Dic 12

Quattro anni da quel “fantastico via vai”

Era il 12 Dicembre 2013, esattamente quattro anni fa, quando usciva al cinema “Un fantastico via vai” di Leonardo Pieraccioni. Un sogno che si è avverato… e anche se qualche film l’avevo già fatto, “Un fantastico via vai” per è il mio debutto al cinema, in quello di serie A, oltretutto con uno dei miei idoli, quel Pieraccioni che seguo fin da bambino e con cui ho sempre sognato di lavorare. Che poi quel film rischiai di non farlo: feci un provino per un altro ruolo, venni scelto ma poi quella parte del film venne cancellata dalla sceneggiatura e io mi trovai fuori dal film. Poi un po’ la fortuna, l’aiuto di un assistente alla regia che mi fece rifare un provino lampo per la parte dell’emo e sicuramente la generosità di Pieraccioni nei miei confronti mi catapultò sul set per quell’attimo per me così importante che potete rivedere qui sotto. E allora buona visione, con la speranza di tornare presto su un suo set!

Permalink link a questo articolo: http://www.stefanomartinelli.net/site/quattro-anni-quel-fantastico-via-vai/

Nov 30

“Grande Paci” a Pescia!

Sabato scorso. Sono circa le quattordici quando mi suona il telefono. A chiamarmi è il mitico Alessandro Paci che mi dice che la sera terrà uno spettacolo di beneficenza al teatro Pacini di Pescia e che se sono libero e mi va di andare sono il benvenuto. Io accetto subito, non è la prima volta che mi capitano serate insieme al Paci e ogni volta si preannuncia una serata straordinaria, come quella a Camaiore di qualche anno fa: era il “Festival Gaber” e in cartellone c’era lo spettacolo di Alessandro Paci e Massimo Ceccherini. Una serata a dir poco fantastica, una piazza così piena a Camaiore non l’aveva mai vista nessuna, si parlava di circa 7 mila persone in attesa dello show, che vista l’affluenza viene fatto iniziare con mezz’ora d’anticipo. Su quel palco quella sera c’ero anch’io… ed è difficile descriverla, posso solo dire STRAORDINARIA. E così è stato sabato scorso a Pescia, in un bellissimo teatro con un Paci in grande forma, dove ho avuto l’opportunità di portare in scena un po’ del mio repertorio. E allora grazie grande Paci, per ogni volta che mi hai dato l’opportunità di salire sul palco insieme a te, di recitare in un tuo film o essere ospitato in un tuo programma tv. Non tutte le persone di spettacolo sono così generose a dar spazio agli altri e la stima che ho per lui va avanti dai tempi di “Aria Fresca”, quando vedevo questi giovani comici toscani affacciarsi in tv e io, allora bambino, sognavo un giorno di conoscerli e diventare come loro.

Permalink link a questo articolo: http://www.stefanomartinelli.net/site/grande-paci-pescia/

Nov 27

Panariello, Conti, Pieraccioni – Un anno dopo…

Maremma come passa il tempo… Sembrano passati pochi mesi ed invece è passato un anno dalla serata a Livorno a vedere lo show di Panariello, Conti e Pieraccioni. Una serata magica… Inizialmente decisi di andare più per l’evento che per lo spettacolo, insomma, loro tre che si riunivano per un grande show era un buon motivo per andarli a vedere, e vi confesso che non mi aspettavo uno show così divertente. Si, ok, loro mi hanno sempre fatto ridere, soprattutto Pieraccioni, che adoro tantissimo, ma non pensavo che mi sarei divertito così tanto! E tutto il pubblico si è divertito così tanto che le inizialmente poche date del tour sono diventate tantissime, con un successo davvero meritato! Spero siate stati anche voi testimoni di questo tour e che magari lo spettacolo venga racchiuso in un dvd. Io nel dubbio l’ho rivisto pure a Lucca, grazie agli amici di “Cure2Children”. Ma torniamo alla serata di un anno fa a Livorno. La sera prima dello spettacolo scrissi a Pieraccioni giusto per fargli sapere che sarei andato a vederlo e lui, gentilissimo come sempre, mi invita nel backstage. Davvero un bel regalo poter passare qualche minuti prima e dopo lo spettacolo con lui e gli altri suoi compagni d’avventura. E’ stato un gesto che ho apprezzato tantissimo e che ha reso quella splendida serata ancora più magica. E allora grazie Leonardo, sei davvero una bella persona!

Permalink link a questo articolo: http://www.stefanomartinelli.net/site/panariello-conti-pieraccioni-un-anno/

Post precedenti «

» Post successivi