Festeggiando l’Uomo Pico

Lunedì…
Ieri sera ero a cena con Veronica a Livorno al ristorante “La terrazza”. Che dire, pizza buonissima e ottimo dolce, preparato da Elisa. Dopo cena parlato con Francesco delle ultime novità Pica, tra cose da fare, posti da sentire, nuove idee da realizzare, e qui tutto sembrava normale, fino a che a mezzanotte circa, si sono spente le luci, e in un coro di tanti auguri eseguito da tutto il personale del ristorante, hanno portato la torta per festeggiare il compleanno da poco passato de “l’uomo Pico”. Sono rimasto senza parole, sinceramente non me lo aspettavo e volevo ringraziare Vanessa, Francesco, Ettore e tutto il ristorante per l’affetto e la stima che hanno nei miei confronti. Persone del genere non si trovano tutti i giorni e non si comprano neanche al supermercato. Grazie davvero, vi mando un abbraccio! Sono felice di conoscervi e di portare avanti insieme a voi dei bellissimi progetti. Viva la PICA!

Torta-PICO-300x214 Festeggiando l'Uomo Pico

Permanent link to this article: https://www.stefanomartinelli.net/site/festeggiando-luomo-pico/

2 commenti

    • pica il 3 Febbraio 2011 alle 00:23
    • Rispondi

    ma grazie a te stefanino…il dolce era solo un simbolo x augurarti una vita di successi….ma in fondo cos e’ il successo?rimanere se stssi…sempre!auguri uomo pico

    1. Un bel simbolo direi (e buono). Ho apprezzato molto il gesto e vi ringrazio perchè cercate di rendermi felice. Spero anch’io di rimanere sempre lo stesso. Un abbraccio!!!

Lascia un commento

L indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.