“La macchina della felicità” di Flavio Insinna

Sabato sera a Villa Bertelli è andato in scena Flavio Insinna con “La macchina della felicità”, uno spettacolo che mi ha decisamente sorpreso. Premetto che non sapevo bene cosa aspettarmi e a fine show mi sono detto: “questo è decisamente uno di quegli spettacoli da vedere, da consigliare. “La macchina della felicità” è stato uno spettacolo molto intimo, fatto letteralmente tra il pubblico e con il pubblico. Nelle due ore dello show Insinna ha dialogato con gli spettatori scendendo dal palco e passeggiando in platea, partendo da una semplice frase: “La felicità è…”, e ognuno dei presenti poteva dire quello che voleva, addirittura scriverlo su delle apposite cartoline da compilare a inizio show, cominciato proprio con la lettura di queste, per poi partire con pezzi comici, canzoni e anche argomenti più profondi. Sinceramente mi piacerebbe poter rivedere lo spettacolo, per capire quanto sia realmente improvvisato e quanto repertorio cucito addosso alle frasi dette dal pubblico. A fine show Insinna si è poi concesso a foto e autografi, e non è mancata occasione per fargli i complimenti e due chiacchiere. Insomma, a noi di “Comici Toscani” è piaciuto molto, sia lo spettacolo e Flavio stesso, ve lo consigliamo davvero. E visto che questo era l’ultimo spettacolo di questa stagione 2019 a Villa Bertelli, colgo l’occasione per ringraziare Jessica e tutto lo staff per l’accoglienza e la disponibilità nei nostri confronti, auguriamo a tutti gli spettatori presenti di aver passato delle belle serate in compagnia di ottimi spettacoli, speriamo che abbiate gradito le nostre recensioni e vi diamo appuntamento alla prossima stagione!

Insinna-300x300 "La macchina della felicità" di Flavio Insinna

Flavio Insinna a Villa Bertelli

Permanent link to this article: https://www.stefanomartinelli.net/site/la-macchina-della-felicita-di-flavio-insinna/

Lascia un commento

L indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.